Lo strudel di verdure miste.

 

STRUDEL DI VERDURE MISTE

 Per la pasta da strudel
250 g di farina ad alto contenuto di glutine
1 uovo intero
1 cucchiaio di aceto
acqua q.b.
1/2 bicchiere di olio extra vergine d’oliva
1 pizzico di sale

Per la farcitura
4 o 5 ciliegini
8 pomodori medi
3 o 4 zucchine novelle
1 piccola melanzana
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
2 cipolle novelle
1 pizzico di origano
basilico
10 cucchiai di mollica di pane raffermo
1/2 cucchiaio di zucchero
3 o 4 fette sottili di prosciutto cotto
150 g di fette sottili di Fontina
latte
olio extra vergine d’oliva
sale
peperoncino

Preparate la pasta da strudel.
Setacciate la farina, fate la fontana, aggiungete l’uovo, il pizzico di sale, il cucchiaio di aceto e tanta acqua quanto basta per rendere morbida la pasta. Versate il composto sulla spianatoia ed impastate a lungo. Dovete ottenere una pasta setosa ed elastica.
Fate il panetto, mettetelo in una ciotola, aggiungete l’olio, copritelo e lasciatelo riposare per almeno un’ora a temperatura ambiente.
Terminato il riposo stendete  la pasta  con le mani ed  appoggiatela su un canovaccio.

Preparate la farcitura.
Dividete a metà i pomodori, disponeteli su di una teglia protetta con carta forno oliata. Salateli, spolverizzateli con lo zucchero, conditeli con poco olio ed infornate a 150°, ventilato, per circa un’ora. Devono appassire.
Tagliate a bastoncini le zucchine, la melanzana , i peperoni rossi e gialli ed affettate sottilmente le cipolle nel senso della fibra.
Riunite tutte le verdure in una ciotola, conditele con olio, sale, peperoncino, basilico, origano e rimescolatele. Disponetele in una teglia unta di olio, aggiungete i ciliegini divisi a metà e cuocetele in forno, inizialmente coperte, per 45 minuti circa ad una temperatura di 180°.
Tostate in padella con poco olio la mollica di pane e lasciatela raffreddare.
Stende la pasta, appoggiatela su un canovaccio, cospargetela con la mollica di pane, coprite con le fette di prosciutto, sistemate le verdure al forno intercalandole con le fette di Fontina. Terminate con uno strato di pomodori e la Fontina rimasta.
Aiutandovi con il canovaccio confezionate lo strudel. Trasferitelo sulla teglia del forno protetta con carta forno e spennellatelo con olio extra vergine d’oliva emulsionato con poco latte.
Cuocete lo strudel in forno, preriscaldato a 190°, per circa 25 minuti.

This entry was posted in Ricette, Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.

Seguici anche su: