Crostata di pere e crema alle mandorle

torta di pere

Ingredienti:
1 dose di pasta frolla
2 pere a pasta morbida: Decana o William …
2 cucchiai di confettura di albicocche
succo di limone

Per la crema di mandorle:
150 g di farina di mandorle
100 g di zucchero a velo
1 cucchiaio raso di farina tipo 00
2 tuorli
20 g di albume
100 g di burro morbido
scorzetta di limone grattugiata

 Per lo sciroppo:
150 g di acqua
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di succo di limone

Teglia da crostata con fondo amovibile cm. 24, imburrata.

Tirate sottilmente la pasta frolla, foderate la teglia e procedete alla precottura “in bianco” per 15′.

Nel frattempo sbucciate le pere, dividetele a metà, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi.

Preparate lo sciroppo. Mettete in una larga padella l’acqua con il succo di limone, lo zucchero e portatelo ad ebollizione. Ottenuto uno sciroppo leggermente denso, calate le pere e fatele insaporire e cuocere per qualche minuto. Scolatele e lasciatele raffreddare.

Preparate la crema. In una ciotola montate il burro tenuto a temperatura ambiente con lo zucchero a velo utilizzando le fruste elettriche. Aggiungete la farina mescolata alla farina di mandorle, passandola fra le mani, la scorzetta di limone grattugiata e amalgamate bene il tutto. Incorporate i tuorli e l’albume e, se necessario, aggiungete poco latte per dare morbidezza alla crema.

Allestimento della crostata. Spennellate sul fondo del guscio di pasta precotto la confettura. Stendete la crema e decorate con le pere.
Cuocete la crostata in forno alla temperatura di 180° per circa mezz’ora. Sfornatela, appoggiate la teglia su di una griglia e lasciatela intiepidire prima di sformarla sul piatto da portata. della parte finale di un’altra fetta.

This entry was posted in Ricette. Bookmark the permalink.

Comments are closed.

Seguici anche su: