Confit di albicocche alla vaniglia

9b3ca0af3fcd5f6a14e5fd9dd4248d3f2

½ kg di albicocche
zucchero
semini di vaniglia
scorzetta grattugiata di limone

Per lo sciroppo:
150 g di zucchero
baccello di vaniglia
scorzetta di limone grattugiata
200 g di acqua
1 cucchiaino di essenza di fiori d’arancio
2 scorzette di limone
Succo di un limone spremuto

Per preparare il composto dovete unire a qualche cucchiaio di zucchero i semini interni del baccello di vaniglia poi profumare con la scorzetta grattugiata del limone e rimescolare.
Lavate e asciugate le albicocche, dividetele a metà ed eliminate il nocciolo. Adagiatele su carta forno con la parte interna rivolta verso l’alto. Spolverizzate il centro con il composto di zucchero e fatele appassire in forno ventilato, preriscaldato a 120° per un’ora e mezza circa.

Preparate lo sciroppo. Portate a bollore l’acqua con lo zucchero, il succo di limone, le scorzette di limone e tutti gli ingredienti previsti e mantenetelo sino a quando otterrete uno sciroppo liquoroso. Lasciatelo raffreddare.
Invasate le albicocche e colmate il barattolo con lo sciroppo preparato.
Sterilizzate per 20’.

This entry was posted in Ricette, Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.

Seguici anche su: